Lodigiani Giorgio Srl

  • Concessionaria Ufficiale

Lodigiani Giorgio Srl

  • Concessionaria Ufficiale

Nuovo record nel 2017, in Cina Audi è la prima tra le premium

21 marzo 2017

Record in Cina per il brand Audi durante il 2017

L’Audi ha chiuso il 2018 con una crescita delle vendite dello 0,6%, grazie a una ripresa nel secondo semestre che ha annullato le performance negative dei primi sei mesi dell’anno. La Casa di Ingolstadt, con 1.878.100 consegne, ha così aggiornato, per l’ottavo anno consecutivo, i suoi record commerciali, ma è rimasta lontana dai livelli raggiunti dalle dirette concorrenti BMW e Mercedes.

Prima in Cina. Tra i vari mercati spicca il risultato della Cina, dove l’Audi è riuscita a compensare l’andamento negativo della prima metà dell’anno e a chiudere il 2017 con un aumento dell’1,1% e con 597.866 vendite. Nel maggior mercato automobilistico al mondo il marchio dei quattro anelli si è confermato il primo nel segmento premium anche grazie al +34,3% messo a segno nel solo mese di dicembre.

Bene gli Stati Uniti, stabile l’Europa. La miglior performance è stata, però, riscontrata negli Stati Uniti con un aumento del 7,8% e 226.511 vendite. Dicembre è stato peraltro l’84° mese consecutivo di crescita (+16,3%) nonostante le conseguenze negative del dieselgate tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016. In doppia cifra anche il Canada con un aumento del 17,9%. In Europa, invece, l’Audi ha riscontrato una sostanziale stabilità delle vendite, cresciute dello 0,4% con 860.600 vetture consegnate. Germania (+0,4% e 294.544 vendite), Italia (+10,5% e 68.954 vetture) e Francia (+3,6% e 63.980 unità) hanno raggiunto nuovi record annuali, mentre il Regno Unito, con 175.217 consegne, ha mostrato un calo dell’1,3%.

Forte crescita per le “Q”. Sul fronte dei modelli è la famiglia delle Suv, contraddistinta dalla lettera iniziale Q, a mostrare la crescita di maggior rilievo: +10,8% e 689.150 vetture vendute, oltre un terzo del totale. Tra queste la parte del leone è della Q5 con circa 281.850 esemplari consegnati alla clientela.

Articolo tratto da: Quattroruote

Bisogno d'aiuto?